LOGIN         REGISTER

Carissimo/a,
è con grande piacere che porgo il saluto a nome del Consiglio di Presidenza e del Direttivo tutto.
E' dal 7 dicembre 2013 che sono in carica come Presidente dell'Associazione e quest'avventura mi ha già dato modo di sperimentare come la bellezza del Vangelo ed il dinamismo della Chiesa hanno la forza di muovere cuori, incoraggiare soprattutto i giovani a spendersi per il prossimo. Tanti sono i "buoni samaritani" e tanti sono i giovani "buoni samaritani".
Mi riferisco soprattutto ai giovani perché di essi in particolare NOI Torino si preoccupa ed occupa, ma il mio pensiero va anche ai tanti adulti che fanno da "scudo e sentinelle" nei circoli, oratori, cortili...
Il recente Sinodo dei giovani ha posto lo sguardo sulla sensibilità che la pastorale deve avere nei confronti dei ragazzi e giovani e Don Bosco ci dice soprattutto verso quelli che nessuno ama. Le tante periferie di cui il Santo Padre richiama non sono solo geografiche ma anche interiori, di tanti cuori ormai intiepiditi perché nessun sguardo amorevole si è posato su di loro.
Ecco dunque la missione dell'Oratorio: " il ponte fra la strada e la Chiesa" (s. Giovanni Paolo II). L’itinerario è semplice: " basta che siate giovani perché io vi ami" (don Bosco). Non è facile stare con i giovani, è vero, ma la strada più è in salita e più è avvincente e vincente. Il Papa vede nei giovani e negli anziani i due capisaldi della società dove l'investimento di risorse perché siano sostenuti ed evangelizzati siano molte.
Coraggio allora, Noi Torino è qui per questo. Insieme al nostro Arcivescovo ed agli organi preposti della Diocesi per l'evangelizzazione (penso in particolare agli uffici di Pastorale Giovanile, Catechistico e Famiglia) ci sforziamo ed impegniamo a progettare, concretizzare cammini perché la gioia del Vangelo e del suo annuncio continui a sussistere e sostenere.
Non siamo così presuntuosi da saperci "arrivati" o ad avere soluzioni a tutto, ma siamo certi che insieme (ecco perché l'associazione si chiama "NOI") possiamo affrontare fatiche e tribolazioni, problemi e difficoltà con lo sguardo verso Dio e verso la Chiesa che da sempre si fa prossima per il bene dell'anima e del corpo.
La Noi Torino è qui, suonate il campanello e vi sarà aperto, mandateci una mail e avrete risposta, chiamateci e avrete chi vi ascolterà.
Buon cammino.

don Stefano Votta.

 

Consiglio Direttivo in carica

Presidente

Don Stefano Votta

Vice Presidente

Cristina Florio

Tesoriere

Rosa Grazia Faienza

Segretario

Alberto Fissore

Consigliere

Livio Manissero

Consigliere

Giorgio Asigliano

Consigliere

Stefano Basso